La Ritirata La Ritirata

Oracolo che annuncia riuscita, segno propizio per le piccole cose. Per l'uomo nobile propizia è la perseveranza.

Commento alla Sentenza:

La Ritirata. «Riuscita»: questo significa che la riuscita sta nella ritirata. La linea dura (quinta linea) si trova nella posizione appropriata e trova corrispondenza [con la seconda linea], procedendo in armonia col tempo. È un responso che ha grande attualità. «Propizio oracolo per le piccole cose»: perché [le linee morbide] stanno avanzando e crescendo [dal basso]. Il tempo della Ritirata riveste grande importanza.

Immagine:

Il Cielo con il Monte sotto: questa è l'immagine della Ritirata. Ispirandosi ad essa, il signore si allontana dalle persone meschine, non con astio ma con dignità.

Serie:

Le cose non possono dimorare durevolmente al loro posto. Per questo segue il segno: la Ritirata. La Ritirata significa retrocedere.

Segni misti:

La Ritirata significa retrocedere.

Interpretazione moderna:

Monte (moderazione, tranquillità) su Cielo (forza, creatività): una montagna, per quanto alta, non riusce mai a toccare il cielo, che si ritira da essa. Con questa immagine, l'oracolo ci introduce l'esagramma della Ritirata, un responso utile nei momenti difficili.

La riuscita sta nella ritirata, recita la sentenza, perché in certi casi è meglio isolarsi per non complicare maggiormente le cose, per evitare problemi o, nelle migliori circostanze, per godersi i risultati ottenuti col duro lavoro. Al richiedente che lo interroga, il Libro consiglia quindi di allontanarsi da quelle influenze negative in maniera dignitosa, senza serbare rancore alcuno, facendo un passo indietro in armonia rispetto alle situazioni in cui si è coinvolti.

Le Linee dei Mutamenti

Linea 1 - Yin (6): La coda del maiale (ritirata in coda). Pericoloso. Non adatto quando c'è un luogo in cui andare.

Commento: «Pericolo» nella «coda del maiale»: se non si va da nessuna parte come potrebbe essere pericoloso? Se vi state accorgendo che una situazione è eccessivamente rischiosa per voi, ritiratevi prima che le cose si complichino, e cercate sempre di non offrire il fianco a chi potrebbe attaccarvi con facilità.

Linea 2 - Yin (6): Legarlo con una pelle di bue giallo. Non potrà liberarsi.

Commento: «Legarlo con una pelle di bue giallo» per affermare la volontà. Essere eccessivamente legati ad un'idea, ad un contesto o ad una persona che per voi è estremamente importante non deve però isolarvi, ma esservi di sostegno. Riflette bene, altrimenti rischiate di rimanere vincolati a vita.

Linea 3 - Yang (9): Legare il maiale (ritirata interrotta). In una malattia:pericoloso. Fausto. Tenere servi e serve.

Commento: «Pericolo» nel «legare il maiale»: c'è pericolo e affaticamento. «Fausto tenere servi e serve» ma non si possono adoperare per grandi cose. Se una situazione che ritenevate solida dovesse spingervi ad abbandonarla, ritornate al punto di partenza, rifugiatevi al sicuro e ricominciate a concentrarvi su quello che per voi ha importanza.

Linea 4 - Yang (9): Un bel maiale (ritirata volontaria). Per un signore,fausto. Per una persona meschina, problemi. Ritirarsi da circostanze caotiche per concentrarsi su un qualcosa di più specifico non è semplice, specialmente se queste non sono le vostre vere intenzioni.

Commento: «Per un signore, un bel maiale»; per una persona meschina, ciò causa problemi.

Linea 5 - Yang (9): Un maiale lodato (ritirata eccellente). Oracolo fausto.

Commento: «Un maiale lodato; oracolo fausto» a causa della corretta [posizione] per la volontà. Certe volte bisogna sapersi fermare in tempo, specie quando si hanno dalla propria parte circostanze favorevoli, e risultati alla mano. Accontentatevi, e lasciate le dispute finché siete in vantaggio.

Linea 6 - Yang (9): Un maiale paffuto (ritirata feconda). Nulla che non sia propizio.

Commento: «Un maiale paffuto; nulla che non sia propizio» perché non c'è posto per il dubbio. Se vi sentite di aver fatto il massimo per conseguire un obiettivo, avete il sacrosanto diritto di ritirarvi per godere dei frutti del vostro lavoro, in armonia e tranquillità.