La Grande Potenza La Grande Potenza

propizio oracolo. Per l'uomo nobile propizia è la perseveranza.

Commento alla Sentenza:

La Grande potenza vuol dire: i grandi sono potenti. Una linea dura è nel "mobile" (trigramma superiore) e diventa forte. «La Grande potenza; propizio oracolo»: ciò che è grande è corretto. Essere corretto e grande significa che si può osservare la natura del cielo e della terra.

Immagine:

Il Tuono sopra il Cielo: questa è l'immagine della Grande potenza. Ispirandosi ad essa, il signore non percorre sentieri che non corrispondano all'ordine stabilito.

Serie:

Le cose non possono sempre ritirarsi. Per questo segue: la Grande potenza.

Segni misti:

La Grande potenza si mostra nel fermarsi.

Sentenze aggiunte:

Nella più remota antichità gli uomini dimoravano in caverne e selve. I santi dei tempi posteriori cambiarono tutto questo passando alle costruzioni: in alto stava una trave maestra, da questa scendeva un tetto come riparo da vento e pioggia. Questo lo trassero certamente dal segno: la Grande potenza.

Interpretazione moderna:

Tuono (eccitazione, movimento) su Cielo (forza, creatività). L'oracolo descrive questa unione come un ariete lanciato alla carica, metafora che introduce l'esagramma della Grande potenza. Il segno, molto positivo, indica quei momenti in cui è possibile (o necessario) tirare fuori una grande forza, liberarsi da i freni e lanciarsi all'attacco, facendolo, comunque, in maniera giusta, incanalando le energie in modo corretto.

E' spesso sinonimo di un periodo di opportunità. Al richiedente, quindi, il Libro dei Mutamenti consiglia di privarsi dei vincoli e mostrare le sue capacità in modo quasi perentorio, senza timore reverenziale, evitando però di danneggiare gli altri o se stesso nell'atto.

Le Linee dei Mutamenti

Linea 1 - Yang (9): Potenza nei piedi. Imprendere qualcosa è disastroso. Essere sinceri.

Commento: «Potenza nei piedi»: la sua sincerità è alla fine. Anche se scalpitate per iniziare qualcosa, o lanciarvi con entusiasmo in una iniziativa, aspettate un attimo, perché al momento non avete ancora le carte in regola per farlo.

Linea 2 - Yang (9): Oracolo fausto. [1]

Commento: La seconda linea dura pronostica un «oracolo fausto» perché è centrale.

Se riuscirete ad essere padroni di voi stessi, controllando la vostra forza, riuscirete a superare di slancio le difficoltà che vi ingabbiano. Siate fedeli ai vostri principi e corretti.

Linea 3 - Yang (9): Le persone meschine agiscono mediante la potenza, il signore non agisce così. Oracolo pericoloso. Un capro cozza contro una siepe e s'impiglia le corna.

Commento: «Le persone meschine ricorrono alla potenza»; questo un signore non lo fa. A volte è meglio evitare di forzare le circostanze, agendo in maniera troppo impulsiva e veemente. A volte, si ottiene di più con la calma e la lucidità. Sangue freddo.

Linea 4 - Yang (9): Oracolo fausto. Il rimpianto svanisce. La siepe si rompe, non si è più impigliati. La potenza poggia sull'asse di un grande carro.

Commento: «La siepe si rompe, non si è più impigliati»: egli può procedere.

Avete l'occasione di liberarvi dalle circostanze che vi tenevano vincolati: agite con il massimo della decisione, ma siate anche saggi, controllando ogni vostra mossa al dettaglio.

Linea 5 - Yin (6): Perdere una capra nel campo. Nessun rimpianto.

Commento: «Perdere una capra nel campo», perché la posizione non è adeguata alla linea. A volte, anche le persone a noi vicine hanno la necessità di liberarsi. Accettate la volontà degli altri  con discrezione e in modo civile, evitando di forzare eccessivamente le cose. Non lo rimpiangerete.

Linea 6 - Yin (6): Un capro cozza contro una siepe: non può tornare indietro, non può andare avanti. Nulla è propizio. Nelle difficoltà,fausto.

Commento: «Non può tornare indietro, non può andare avanti»: non è un buon presagio. «Nelle difficoltà, fausto»: la sfortuna non durerà a lungo.

Se decidete di lanciarvi in un'azione diretta, mostrando i muscoli, rischiate che le cose vi si ritorcano contro, aggiungendo nuove complicazioni a quelle che avete. Calmatevi e aspettate che la situazioni migliori, per poi raggiungere i vostri obiettivi in modo più pacifico e semplice.